skip to Main Content

I REGOLAMENTI

Sono disponibili e liberamente scaricabili alcuni Regolamenti e documenti utili per avviare il processo di certificazione:

  • Regolamento Servizio Certificazioni Envision
  • Registration and certification fees table
  • Tutorial online per la creazione e il self-assessment di un progetto Envision
  • Documentazione certificazione e verifica quality Assurance checklist
  • I servizi Envision di ICMQ

Ricordiamo inoltre che gli Envision SP, figura chiave nel processo di certificazione, devono rispettare il Regolamento per l’ottenimento e il mantenimento delle credenziali, anch’esso disponibile in questa sezione.

ALTERNATIVE COMPLIANCE PATH

Da febbraio 2018 è disponibile l’Alternative Compliance Path (ACP), il documento proposto da ICMQ e Stantec, e  ufficialmente approvato da parte dell’Institute for Sustainable Infrastructure (ISI), che rappresenta per chi utilizza il protocollo Envision uno strumento operativo estremamente flessibile per l’individuazione di soluzioni progettuali specifiche e puntuali.

Attualmente il documento è allineato alla versione 2 del Protocollo Envision; sarà presto disponibile nella versione aggiornata.

Il documento prevede un’analisi approfondita delle cinque aree che compongono il sistema Envision e dei suoi 55 crediti, fornendo un “percorso di conformità alternativo” o un maggiore approfondimento da utilizzare qualora quanto previsto dal protocollo si discosti rispetto agli adempimenti tecnico-normativi italiani.

L’impegno da parte di ICMQ e Stantec nel definire un Alternative Compliance Path è derivato dalla volontà di analizzarne e valutarne la compliance con un contesto differente da quello in cui è stato definito e si è sviluppato, in modo da accelerare lo sviluppo e la valorizzazione della sostenibilità delle infrastrutture.

LINEE GUIDA

Le Linee Guida rappresentano uno strumento concreto per promuovere una progettazione delle infrastrutture orientata alla sostenibilità nell’ottica di un migliore inserimento delle opere nel territorio di riferimento, garantendo un approccio olistico nelle fasi di progettazione, realizzazione e gestione dell’infrastruttura.

Ad oggi sono disponibili le Linee Guida per la progettazione sostenibile delle infrastrutture ferroviarie, realizzate con la collaborazione di Italferr, e dei parchi eolici, realizzate con la collaborazione di e2i Energie Speciali.

 

Documenti utili

Scarica i documenti utili per avviare il processo di certificazione

Back To Top