skip to Main Content

I LIVELLI

I punteggi conseguiti in fase di valutazione servono a quantificare le performance di sostenibilità all’interno di ciascun credito, secondo la seguente classificazione:

  1. Improved: performance sopra la media;
  2. Enhanced: performance in linea con i principi di Envision® ;
  3. Superior: performance degna di nota;
  4. Conserving: performance tale da attestare una infrastruttura a ‘impatto zero’;
  5. Restorative: performance tale da migliorare il sistema naturale o sociale, ripristinando un equilibrio precedentemente compromesso.

Sono inoltre previsti crediti extra, come riconoscimento dell’eventuale valore aggiunto in termini di innovazione.

Il livello di certificazione viene stabilito, in termini percentuali, sulla base del punteggio raggiunto:

  • BRONZE AWARD: 20 punti (%)
  • SILVER AWARD: 30 punti (%)
  • GOLD AWARD: 40 punti (%)
  • PLATINUM AWARD: 50 punti (%)

A CHI È DESTINATO

Envision® può essere utilizzato da proponenti e gestori di infrastrutture, progettisti, gruppi di comunità, organizzazioni ambientaliste, costruttori, Amministrazioni pubbliche e private per:

  • Soddisfare gli obiettivi di sostenibilità;
  • Ottenere un riconoscimento pubblico e super partes per i livelli di sostenibilità ottenuti;
  • Ottimizzare la localizzazione del progetto;
  • Coadiuvare comunità locali e proponenti nel processo di progettazione partecipata e nella creazione di consenso;
  • Prendere decisioni circa la destinazione degli investimenti;
  • Includere le istanze del territorio e delle comunità locali nei progetti di infrastrutture.

STRUMENTI

Gli strumenti Envision® aiutano il team di progetto nel:

  • Facilitare il dialogo con gli Stakeholder al fine di velocizzare il processo realizzativo e ridurre il rischio di contestazioni territoriali;
  • Valorizzare le scelte sostenibili, sia ambientali sia sociali, nella progettazione;
  • Stimolare la discussione creativa all’interno del team;
  • Valutare i costi e i benefici lungo tutto il ciclo di vita dell’opera (localizzazione, progettazione, realizzazione, esercizio e dismissione);
  • Valutare i benefici ambientali;
  • Individuare obiettivi basati sui risultati;
  • Raggiungere livelli più elevati di sostenibilità;
  • Valorizzare scelte progettuali performanti.
Back To Top