A chi si rivolge

Envision™ può essere utilizzato da proponenti e gestori di infrastrutture, progettisti, gruppi di comunità, organizzazioni ambientaliste, costruttori, Amministrazioni pubbliche e private per:

  • Soddisfare gli obiettivi di sostenibilità;
  • Ottenere un riconoscimento pubblico e super partes per i livelli di sostenibilità ottenuti;
  • Ottimizzare la localizzazione del progetto;
  • Coadiuvare comunità locali e proponenti nel processo di progettazione partecipata e nella creazione di consenso;
  • Prendere decisioni circa la destinazione degli investimenti;
  • Includere le istanze del territorio e delle comunità locali nei progetti di infrastrutture.

Gli strumenti Envision™ aiutano il team di progetto nel:

  • Facilitare il dialogo con gli Stakeholder al fine di velocizzare il processo realizzativo e ridurre il rischio di contestazioni territoriali;
  • Valorizzare le scelte sostenibili, sia ambientali sia sociali, nella progettazione;
  • Stimolare la discussione creativa all’interno del team;
  • Valutare i costi e i benefici lungo tutto il ciclo di vita dell’opera (localizzazione, progettazione, realizzazione, esercizio e dismissione);
  • Valutare i benefici ambientali;
  • Individuare obiettivi basati sui risultati;
  • Raggiungere livelli più elevati di sostenibilità;
  • Valorizzare scelte progettuali performanti.